Autore Topic: Creazione di un documento modello  (Letto 6228 volte)

tutor

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 84
Creazione di un documento modello
« il: Gennaio 21, 2012, 01:07:25 pm »
Un documento modello è un normalissimo documento di testo in formato OpenDocument con estensione .odt creato con OpenOffice o LibreOffice che, oltre al normale testo ed immagini contiene dei segnaposto; ad esempio, nella figura seguente viene mostrato un documento modello per un invito, contenente diversi segnaposto relativi ai dati del destinatario dell'invito.


Come si vede chiaramente in figura, i segnaposto sono <Ragione Sociale>, <Indirizzo>, <CAP>, <Località> e <Provincia> ed indicano le posizioni che conterranno i dati effettivi dei nominativi con cui verrà fatta la stampa unione.

Per creare un nuovo documento modello è sufficiente aprire il programma OpenOffice o LibreOffice che chiederà cosa si desidera fare, attraverso la seguente finestra:


Selezionare il pulsante per creare un nuovo documento di testo e si otterrà la finestra del programma con un documento di testo vuoto, come mostrato di seguito:


A questo punto si potrà con la normale redazione del documento, digitando il testo, formattandolo opportunamente ed inserendo le eventuali immagini, tabelle, etc.; l'elemento che fa la differenza nella compilazione del documento è l'iserimento di un segnaposto.
Si supponga di voler creare l'invito mostrato all'inizio di questo post. Dopo aver inserito il logo e la prima riga di testo, si dovrà inserire il segnaposto <Ragione Sociale>; la finestra apparirà come segue:


Per l'inserimento di un segnaposto basta accedere al menù del programma, seguendo il percorso Inserisci > Comando di campo > Altro..., come mostrato in figura:


Verrà aperta la finestra per inserire i Comandi di campo; ora si selezioni la Scheda Variabili, il Tipo di campo Imposta variabile ed il Formato Testo, come mostrato di seguito:


A questo punto si possono inserire i dati della variabile che rappresenta il segnaposto, in questo caso sono ragione_sociale per il Nome e <Ragione Sociale> per il Valore, come appare in figura:


Fare clic sul pulsante <Inserisci> per inserire il segnaposto e quindi su <Chiudi> per completare l'operazione e tornare al documento, che adesso si presenta così:


In questo modo si possono inserire tutti gli altri segnaposto e la restante parte del documento.

Nota importante: il Nome della variabile che rappresenta un segnaposto (ragione_sociale nel nostro esempio) non può essere scelto a piacere ma dipende dalla tabella di dati forniti dal programma con cui dobbiamo effettuare la stampa unione. Per maggiori informazioni si veda Conoscere il nome delle variabili per i segnaposto.
« Ultima modifica: Gennaio 30, 2012, 05:11:08 pm da tutor »