Autore Topic: Aggiornamento di Clip che non si installa su Apple OS X  (Letto 3192 volte)

tutor

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 84
Aggiornamento di Clip che non si installa su Apple OS X
« il: Luglio 23, 2013, 04:29:53 pm »
In alcune versioni di Apple OS X capita che la versione 1.0.10 di Clip segnala la disponibilitÓ dell'aggiornamento, lo scarica dal server e procede come di consueto con l'installazione, ma dopo il riavvio del programma si scopre che la versione di Clip Ŕ rimasta uguale e l'aggiornamento non Ŕ stato completato correttamente.
Questo comportamento Ŕ causato da una errato uso della cartella di lavoro e si verifica solo sui sistemi operativi Apple OS X Lion e Mountain Lion, mente non si verifica su Leopard e Snow Leopard.

Per consentire a Clip di eseguire l'aggiornamento anche in questi casi, basta eseguire questi semplici passaggi:

1. Aprire un terminale
Cliccando su Applicazioni -> Utility -> Terminale viene aperta una finestra simile alla figura seguente (ovviamente il nome del computer e dell'utente saranno i vostri):

2. Impostare la cartella dell'applicazione come cartella di lavoro
Nel terminale aperto al punto precedente digitare il comando cd <percorso interno dell'applicazione>:
Nell'esempio precedente l'applicazione Ŕ Digisoft Clip Plus ed Ŕ stata salvata sul Desktop dell'utente.
Se Clip Plus si trova tra le Applicazioni bisogna sostituire Desktop con /Applications ed il comando diventa::
cd /Applications/Digisoft\ Clip\ Plus.app/Contents/MacOS/

3. Eseguire Clip dal terminale
Eseguire Clip direttamente dal terminale digitando il comando ./digisoft come mostrato di seguito:
Clip partirÓ come di consueto, notificandoci la disponibilitÓ dell'aggiornamento che adesso possiamo installare senza problemi.


Note finali
  • se invece di Clip Plus utilizziamo Clip Free, possiamo usare gli stessi comandi sostituendo Plus con Free;
  • tutti i comandi digitati al terminale devono essere confermati con il pulsante <Invio>.

« Ultima modifica: Luglio 23, 2013, 06:04:01 pm da tutor »