Autore Topic: Abbuono: il prodotto è gratis ma l'I.V.A. no!  (Letto 4232 volte)

tutor

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 84
Abbuono: il prodotto è gratis ma l'I.V.A. no!
« il: Aprile 03, 2013, 01:58:52 pm »
Nella vendita degli articoli può succedere di voler concedere uno sconto ad un cliente, però spesso capita che, invece del normale sconto sul prezzo, viene fatto un "regalo" di un prodotto che normalmente vendiamo.
Questo genere di "regali" contabilmente vengono chiamati abbuoni e la legge impone che il "regalo" riguardi solo il prezzo netto ma non l'I.V.A.; in altre parole lo Stato dice: tu sei libero di regalare i tuoi prodotti ma non puoi regalare anche l'I.V.A. e quest'ultima dev'essere conteggiata ugualmente in fattura.
Riassumendo: anche se "regaliamo" un prodotto ad un cliente, è obbligatorio che il cliente paghi l'I.V.A..

Per capire meglio l'uso degli abbuoni vediamo un esempio pratico con Digisoft Clip:
La nostra attività è un negozio di informatica ed abbiamo la seguente offerta: chi acquista 10 chiavette USB 4GB ne riceverà un'altra in abbuono.
Se il prezzo di una chiavetta è di 5,00€ I.V.A. inclusa la fattura di vendita dovrà contenere due righe:
  • la riga contenente le 10 chiavette vendute regolarmente;
  • la riga con la chiavetta in abbuono.

Creiamo una nuova fattura con Digisoft Clip, otterremo la finestra:


Aggiungiamo una nuova riga, con un clic sull'icona ed inseriamo i dati per le dieci chiavette USB vendute a prezzo normale:


Come si vede in figura, i dati inseriti sono:
  • la descrizione (Chiavetta USB 4GB);
  • la quantità (10,00);
  • l'unità di misura (pezzi)
  • il prezzo unitario (5,00);
  • è stato messo il segno di spunta sulla casella I.V.A. compresa.
Infine confermiamo i dati iseriti con un clic sul pulsante <Ok> e facciamo nuovamente clic sull'icona per inserire la riga per la chiavetta USB che dobbiamo dare in abbuono, essa sarà identica a quella degli articoli normali tranne la quantità (1,00 invece di 10,00) ed il segno di spunta nella casella Abbuono, come mostrato di seguito:


Confermando i dati della Chiavetta abbuonata, il programma effettua i calcoli ed aggiorna la finestra della fattura:


Come si vede in figura il totale della fattura è di 50,87€ costituito dalle 50,00€ per le dieci chiavette e 0,87€ per l'I.V.A. sulla chiavetta in abbuono.

Facendo l'anteprima di stampa della fattura possiamo vedere come la seconda riga è stata contrassegnata dalla scritta *ABBUONO*, la casella Totale abbuoni contiene il prezzo netto della chiavetta (4,13€) e tutti i conteggi considerano tale situazione.

« Ultima modifica: Aprile 03, 2013, 04:27:59 pm da tutor »